Chi siamo

Con 27mila soci la SAT è la maggiore associazione trentina e a livello nazionale la più grande Sezione del CAI. Le sue Sezioni sono diffuse capillarmente sull’intero territorio trentino e propongono una vasta attività escursionistica, alpinistica e culturale, con centinaia di appuntamenti all’anno. I soci ogni anno prestano oltre 200.000 ore lavorative gratuite, con un beneficio difficilmente calcolabile per l’intera comunità e un risparmio sensibile per l’ente pubblico. Basi d’appoggio per alpinisti ed escursionisti e mète per i turisti i 34 rifugi della SAT sono costantemente rinnovati in tema di risparmio energetico e limitazione di reflui ed inquinanti. I sentieri sono regolarmente monitorati e squadre di volontari operano costantemente per la manutenzione, la posa di nuovi segnavia e la realizzazione di nuovi percorsi unendo i sentieri esistenti. Continua anche la tradizione di solidarietà verso le popolazioni colpite da catastrofi naturali o dai meno fortunati, affetti da disagio psichico o impedimento fisico (le escursioni in montagna con la Joëlette). Grande impegno viene messo in campo negli aiuti all’estero. Il centro di soccorso a El Chalten (Patagonia), sostegno a club alpini e guide in paesi colpiti da guerre o miseria (Nepal, Bhutan, Ruwenzori, Bosnia, Serbia, Kossovo). Grande attenzione viene posta all’editoria e alla comunicazione, con libri che trattano aspetti ambientali, escursionistici, alpinistici e storici, opere che hanno ricevuto importanti riconoscimenti nazionali. Ogni tre anni l’Assemblea dei Delegati SAT - ciascuna Sezione, in base al numero di soci, esprime un determinato numero di delegati - elegge un nuovo Consiglio centrale composto da 17 membri. Il Consiglio centrale, in carica per tre anni, elegge un Presidente, due Vicepresidenti, un Segretario e quattro membri della Giunta esecutiva. Il Consiglio centrale per deliberare si può avvalere del supporto di Organi tecnici consultivi (le Commissioni): Commissione alpinismo giovanile ; Commissione Bollettino ; Commissione cultura e biblioteca ; Commissione escursionismo ; Commissione rifugi ; Commissione scuole e prevenzione ; Commissione sentieri ; Commissione speleologica ; Commissione TAM. L’attività è indirizzata da uno Statuto e da un Regolamento, che vengono consegnati ai soci al momento dell’iscrizione. Per associarsi alla SAT è necessario rivolgersi ad una delle sue Sezioni, compilare la domanda di iscrizione e l'informativa per la tutela della privacy, munirsi di una foto-tessera e versare la quota sociale che varia secondo le diverse categorie: Soci ordinari, Soci familiari, Soci giovani, Soci ordinari esteri, AGAI (guide alpine), CAAI (accademici del CAI) e Vitalizi.

 

Sede centrale SAT

via Manci 57 - 38122 - Trento

t. 0461-981871

f. 0461-986462

sat@sat.tn.it

www.sat.tn.it

Apertura sede centrale dal lunedì al venerdì

ore 9-13 ; 14-18 (fino alle 19 il giovedì)